Tecnica

Il Trend e figure grafiche, (lez. 52)

2021-02-09T12:46:11+01:009 Febbraio, 2021|Tecnica|

L’analisi grafica è una parte dell’analisi tecnica che consente di prevedere i movimenti futuri del prezzo studiando delle figure note che si ripetono costantemente nei grafici. Qui analizzeremo le principali, che sono ancora una volta quelle con la maggiore probabilità di successo. Prima di addentrarci nell’argomento si illustreranno in via propedeutica alcuni concetti base dell’analisi

Pattern Bonus 80-20 (lez. 51)

2019-10-27T09:21:45+01:0027 Ottobre, 2019|Tecnica|

Bonus 80/20 Strategia che cerca di intercettare i movimenti di inversione nell’intraday. È un pattern che esaurisce il suo potenziale a termine seduta e quindi bisogna in ogni caso chiudere l’operazione a fine giornata (ore 23.00). Quella qui mostrata costituisce un riadattamento al valutario, mercato quasi privo di gap, di una tecnica perlopiù azionaria. Nella

Pattern IDNR4 (lez. 50)

2019-09-21T15:44:48+02:0021 Settembre, 2019|Tecnica|

Pattern che si forma per contrazione di volatilità e che spesso genera movimenti esplosivi. È formato da 4 candele di cui l’ultima ha un range inferiore rispetto alla precedente, è cioè una inside, ed è la più piccola a livello di estensione delle ultime 4. Questo scenario potrebbe essere sufficiente ad indicare il culmine di

Turtle soup (Lez. 46)

2019-07-06T15:05:25+02:006 Luglio, 2019|Tecnica|

Questa figura è la più complessa tra quelle qui descritte e si profila in maniera simile ad una figura di analisi tecnica dato che chiama in causa molte candele, realizzandosi quindi all’interno di un arco temporale piuttosto esteso. Spesso il prezzo ha difficoltà a superare minimi o massimi realizzati nell’arco dei 20 periodi precedenti: queste

Shooting Star (lez. 45)

2019-06-22T18:05:05+02:0022 Giugno, 2019|Tecnica|

Shooting Star L’inverso dell’Hammer è chiamato Shooting Star. La candela che lo caratterizza è la upper shadow vista sopra. Di solito è verso la fine di un trend rialzista che si forma questa candela che, mentre sale, urta contro una resistenza importante e torna indietro. Anche questa figura acquista potenza se si verifica alla fine

I pattern di prezzo; Hammer (Lez. 44)

2019-06-22T18:06:09+02:0016 Giugno, 2019|Tecnica|

Procediamo ora con la descrizione di tali figure partendo da quelle più semplici, quelle in cui a fornire indicazione esaustiva è un’unica candela che però si forma su livelli importanti (per dettagli su supporti e resistenze vedi prossimo paragrafo) o al potenziale termine di un ciclo. A prescindere dalla nomenclatura (si troveranno varie denominazioni per

Differenza tra ordini di natura limit e ordini di natura stop (Lez. 43)

2019-06-12T22:16:20+02:0012 Giugno, 2019|Tecnica|

Ci sono due possibili modalità di fissazione di un ordine pendente per l’ingresso a mercato che fanno capo a due diverse tipologie di ordini: ordini stop e ordini limit. In altri termini, individuato un entry point si dovrà dettagliare l’ordine in base a come si vuole operare. ✓ Si utilizzano ordini stop quando si prevede

Torna in cima