PIL, mercato del lavoro, edilizia (Lez. 18)

2018-12-29T18:09:12+01:0028 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Il PIL (o GDP) – Prodotto interno Lordo Il PIL è tecnicamente definito come il valore dei beni finali prodotti in un’economia in un determinato lasso di tempo. I beni finali sono quei beni destinati al mercato finale, cioè al consumo al dettaglio, con esclusione quindi dei beni intermedi del processo produttivo come macchinari, materie

Banche e aspetti tecnici (Lez. 17)

2018-12-29T18:09:21+01:0028 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Le principali Banche centrali Gli istituti che esercitano la maggior pressione sulle valute sono le Banche centrali, non solo direttamente attraverso l’iniezione di moneta per scopi di politica monetaria ma anche attraverso il condizionamento delle aspettative degli operatori di mercato. Come visto, sono infatti questi istituti che detengono il monopolio della creazione di moneta per

Le politiche monetarie (Lez. 16)

2018-12-29T18:09:29+01:0028 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Politiche monetarie espansive: aumento di moneta in circolo nel sistema, tassi d’interesse minori, minor costo del prendere a prestito moneta, aumento degli investimenti, aumento dell’occupazione, aumento del PIL, aumento dell’inflazione. Sono utili a dare una spinta ad un’economia in fase di stagnazione, ma non se ne può abusare, pena l’esplosione del debito pubblico con iperinflazione

Banche centrali e politiche monetarie (Lez. 15)

2018-12-29T18:09:37+01:0028 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Banche centrali e politiche monetarie Le politiche monetarie delle banche centrali sono sostanzialmente di due tipi, espansive e restrittive, e vanno ad incidere sui tassi d’interesse.  La Banca centrale è l’istituto detentore del monopolio della creazione di moneta e ne sarà pertanto l’unico offerente. Quello della moneta quindi, differentemente dai mercati rappresentati sopra, è un

Chi negozia le valute (Lez. 14)

2018-12-29T18:09:44+01:0028 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Chi negozia le valute Chi sono gli attori attivi in questo mercato? Protagoniste indiscusse in questo mercato sono certamente le Banche Centrali (come la BCE Europea, la FED americana, e così via). Esse partecipano al mercato comprando o vendendo valute per raggiungere determinati obiettivi di politica economica e monetaria. Vi sono poi le banche commerciali,

Le legge della domanda e dell’offerta (Lez. 13)

2018-12-29T18:09:52+01:0027 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Il prezzo di un bene, che è la misura del suo valore, è assoggettato ad una dinamica comunemente detta di domanda/offerta, ed in base a questa esso varia. La regola generale dal lato dell’offerta è quella secondo cui di un bene più ce n’è e meno vale, a parità di domanda. E ovviamente, sempre a

Tasso di cambio, perchè si muove e conseguenze (Lez. 12)

2018-12-29T18:09:58+01:0027 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Perchè il tasso di cambio si muove? Dobbiamo sapere che una valuta viene considerata nè più nè meno come fosse un qualunque altro bene, che quindi può essere comprato e/o venduto. Immagina una valuta come se fosse del pane, oppure una lavatrice, o una pianta per il giardino. Cosa succede al prezzo di un bene

Le coppie di valute e tasso di cambio (Lez. 11)

2018-12-29T18:10:06+01:0027 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Coppia di valute Quando una persona o un'azienda decidono per qualsiasi ragione di relazionarsi con un paese estero, si rende necessario scambiare la propria moneta con la valuta di quel paese. Ad esempio, è così per noi italiani che decidiamo di fare una vacanza negli USA, ed è così per l'azienda inglese che vuole importare

Cosa è la moneta? (Lez. 10)

2018-12-29T18:10:11+01:0027 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Cos’è la moneta? Sembra scontato, ma pensateci: qual è l’essenza della moneta e perché e come nasce? Le prime forme di moneta nacquero in Asia minore nel VII secolo a.C. Semplicemente, i lungimiranti popoli che abitavano quelle terre capirono che l’artificio monetario avrebbe contribuito a fluidificare le pratiche commerciali favorendo uno dei bisogni primari connaturati

Le Commodity Currency (Lez. 09)

2018-12-29T18:10:19+01:0027 Dicembre, 2018|Corso Base Trading|

Le Commodity Currency Per Commodity Currency s’intendono quelle valute strettamente legate all’andamento delle materie prime. In tal senso quelle più comunemente tradate sono il Dollaro canadese (CAD), il Dollaro australiano (AUD) e il Dollaro neozelandese (NZD).  Il Dollaro canadese lega il suo andamento a quello del petrolio. Il Canada infatti è un produttore di petrolio,

Torna in cima